Le case coi balconi di legno

mela-neve_29-12-2013
(Immagine: M.Ch., Una mela, 2013)

 

I serpentoni fiorati dei paraspifferi
servono a inciampare,
più che a tener fuori il freddo

La legna intorno alla casa
dice il carattere del proprietario:
ben disposto,
verde e resinoso,
incastrato al millimetro,
franante ai lati
di trascuratezza,
a baluardo altissimo e richiuso,
per ansia preventiva

I fiori sui balconi,
nel giardino o l’orto,
dicono quello della donna
– e se ce n’è una più che altro

Nella bussola
o all’angolo dell’ingresso
sempre la neve
si scioglie sotto le scarpe,
piano allarga
la sua piccola pozza

Parcheggiare a volte è difficile come in città
ma attorno alla panca e al tubo della stufa
più a lungo rimangono a fermentare
ombre, rabbie
e fuliggini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...