L’autrice

Giovanna Menegùs, nata a Milano nel 1969, è cresciuta a San Vito di Cadore (Belluno). Dopo il periodo universitario trascorso a Milano, si trasferisce nell’hinterland, lavorando in ambito editoriale. Vive con il marito e la figlia in provincia di Varese.

La sua raccolta d’esordio, Quasi estate, viene selezionata da MasterBook 2017, master di specializzazione in editoria promosso da IULM, e pubblicata da ExCogita, che la presenta al Salone del Libro di Torino. Nel maggio 2018 esce  Investitura di voci, 50 fra traduzioni e omaggi ad autori diversi, con postfazione di Angelo Andreotti, edizioni 96, rue de-La-Fontaine; nel dicembre 2018 L‘occhio fotografico, terza raccolta, pubblicata dall’editore Pietro Macchione con postfazione di Antonio Fiori.

Collabora con recensioni e altri testi al blog collettivo La poesia e lo spirito.

Crudalinfa è in rete dal 2 maggio 2016.
Alcuni contenuti del sito – recensioni, poesie, immagini – sono presenti
su Facebook e nei blog collettivi La poesia e lo spirito e Farapoesia.

contatti:  crudalinfa@gmail.com
treccia_26.8.2015 - Copia (2)